Hai ricevuto un’offerta di lavoro a Malta. I prossimi passi.

Congratulazioni per l’offerta di lavoro. Il tuo nuovo datore di lavoro sarà in grado di guidarti per i passi successivi. In questo post discuteremo cosa ti aspetta.

Scegliere dove vivere

Il tuo datore di lavoro può darti qualche suggerimento sulle città’ dove e meglio alloggiare. Presti attenzione a questo consiglio poiché si baserebbe sull’esperienza di altri dipendenti.
In generale, la maggior parte delle agenzie immobiliari a Malta possono aiutarvi a trovare un posto in affitto senza addebitarti una tariffa per il servizio.

La prima decisione che devi fare e se alloggiare vicino al posto di lavoro, evitando u lungo viaggio ogni mattina. Se no, devi controllare se ce la linea di autobus diretta.

Devi tenere presente che il trasporto può essere un po ‘lento durante le ore di punta.

Se hai dei bambini, tieni in mente che la città dove alloggi sarà il fattore principale che determinerà dove frequenteranno la scuola.

E importante verificare con il proprietario
di casa se ci sono accordi per il pagamento di acqua e luce. Dovete chiedere pure quali sono gli accordi per telefono, TV e Internet, per I quali esistono tre fornitori; Go, Vodafone o Melita.

Carta di soggiorno (Residence Card)

Chiunque intenda stabilirsi a Malta per un periodo superiore a tre mesi deve richiedere una carta di residenza. Si prega di verificare con Identity Malta sull’ultima procedura di richiesta.

Permesso di lavoro

Tutti i lavoratori stranieri richiedono un permesso di lavoro per lavorare a Malta. Nel caso dei cittadini dell’UE, questo sarà concesso automaticamente.Il tuo datore di lavoro e in grado di guidarti e aiutarti.

Conto bancario

Alcuni si lamentano che aprire un conto bancario a Malta non e una impresa facile. Le due maggiori banche sono HSBC Malta e Bank of Valletta, che hanno filiali in tutte le principali città e villaggi. Le banche più piccole, come APS, Banif, Lombard Bank si dimostrano spesso più amichevoli. Altre alternative includono l’apertura di un account PostaPay in qualsiasi filiale di Malta Post o l’apertura di un account Revolut.

Contratto di lavoro

Ti verrà offerto un contratto di lavoro a tempo indeterminato o fisso, a tempo pieno o part-time. Leggere i termini e le condizioni prima della firma e chiedere chiarimenti se necessario. Si prevede che i primi 6 a 12 mesi di un contratto a tempo indeterminato sono un periodo di prova, durante il quale il datore di lavoro non ha bisogno di dare un motivo per licenziare.

Tassazione

Malta dispone di una serie di convenzioni sulla doppia imposizione con paesi selezionati, il che significa che pagare le tasse a Malta consente di evitare di pagare le tasse nel proprio paese. Verificare con le autorità fiscali prima di partire.

Trasporto 

Andare in giro con i mezzi pubblici o la propria auto può essere problematico nelle ore di punta. Tuttavia, le cose stanno migliorando. Se stai utilizzando i trasporti pubblici, assicurati di fare la Tal-Linja Card, che ridurrà significativamente il costo del viaggio. Per guidare, le auto Maltesi guidano a sinistra (anche se alcuni sostengono che I Maltese guidano all’ombra.) Tutte le auto devono essere assicurate e gli automobilisti hanno bisogno di una patente di guida. Documenti di guida dai paesi UE sono accettati.

Assistenza sanitaria

Tutti i cittadini dell’UE residenti a Malta hanno diritto a cure mediche gratuite da parte di ospedali statali e centri sanitari, che possono essere trovati in molte località. Se sei un cittadino europeo, è importante ottenere la tessera europea di assicurazione sanitaria (EHIC) gratuita dal tuo paese.

Scuole

Se hai intenzione di trasferirti a Malta con bambini piccoli, le strutture per l’asilo sono disponibili, gratuitamente, per tutti i bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni. Oltre a ciò, l’istruzione a Malta è di altissimo livello.

Inviaci una mail su info@personasrecruiting.com